Siti - Zante

>
Siti
'Solomos square zakynthos' - Zante
'Solomos square zakynthos' Haris vythoulkas / Shutterstock

Zante offre molti siti di interesse naturale di incomparabile bellezza ma anche di interesse storico. Nella città di Zante, merita una visita la chiesa di San Dionysios, il museo Ecclesiastico, il Castello di San George ed il Centro Culturale della Municipalità di Zante, che ospita la Biblioteca Comunale, l' Archivio Storico di Zante, ed il Museo dell' Occupazione e della Resistenza Nazionale, ed il Museo di Dionysios Solomos e dei personaggi illustri di Zante. Di storico interesse nella Baia di Laganas vi sono il monumento di Andre Vezal, un dottore Belga dell' epoca del Rinascimento, il 'padre dell' anatomia', la Basilica di Pantokratoras, fatta costruire dall' imperatrice Bizantina Poulcheria ed il Lago Keri, dove è situata la fonte di Erodoto e dove cresce l' unica pianta carnivora l' Urticularia. Inoltre, troverete degni di nota la grotta di Damaniou e i dodici pozzi nella zona di Andronikou, il Monastero di Yperagathou, la Grotta Nera a Kalithea, il Kato Lakos(Profonda Cavità), una profonda traccia circolare circondata da rocce probabilmente dovuta al collasso del tetto della grotta e le tombe Micenee a Kampi. Nel lato est di Zante si può visitare il Museo Folcloristico Vertzageio nel villaggio Pigadakia, il Monastero di Agios Ioannis Prodromos, le Grotte Blu a Capo Skinari e la grotta marina Dragkounara.